Ultima modifica: 28 Luglio 2022

A.s. 2021/2022 – Frammenti

Abbiamo raccolto alcuni frammenti dell’anno scolastico appena concluso.

A Faedis accade che ….

La Scuola Secondaria di Faedis, stante l’accordo con il Comune, si è impegnata in un’opera di riqualificazione dei dissuasori stradali, situati nel parcheggio sopraelevato e nello spazio antistante l’Aula Magna del plesso scolastico, oggetto nei mesi scorsi di alcuni atti vandalici. 

Con l’intento di rendere i ragazzi partecipi in forma attiva, propositiva e concreta ad una cura del proprio territorio queste strutture sono state rese più accattivanti, ma senza alterare la loro funzione.

Alcuni alunni della classe 3B hanno potuto dare voce alla loro creatività, trasformando i classici panettoni stradali in personaggi ispirati alle celebri figure animate dei Minions. Gli alunni si sono occupati interamente delle varie fasi di lavoro, dalla progettazione dei disegni alla preparazione pittorica dei dissuasori, dimostrando interesse e piena partecipazione. 

A loro e all’insegnante di arte Topatigh Chiara va il nostro apprezzamento per un’ulteriore forma di supporto ad una cittadinanza attiva e virtuosa.

 

A Povoletto accade che …

Il giorno 7 giugno 2022 la Protezione civile ha effettuato un approfondimento con i ragazzi della scuola secondaria di 1° grado di Povoletto. I tanti volontari hanno saputo coinvolgere i nostri ragazzi sia durante l’intervento in Aula magna, al quale hanno partecipato con grande attenzione e interesse sia, e ancor di più, durante le dimostrazioni pratiche in giardino organizzate dai diversi gruppi della Protezione. 

La manifestazione ha contribuito non solo ad offrire uno sguardo sulla cultura della sicurezza, ma anche a trasmettere ai nostri alunni valori umani preziosi, quelli del volontariato, della collaborazione e della solidarietà. 

Ringraziamo di cuore il “capo e maestro” geom. Giorgio Visintini, il coordinatore della Protezione civile di Povoletto Sig. Claudio Tondon e tutte le squadre di volontari che hanno reso disponibile l’evento.